Silvia Calamati non ha niente a che fare con la presentazione del suo libro annunciata dal “centro sociale” di estrema destra Casaggì

Silvia Calamati, giornalista freelance (RaiNews24) esperta di storia e politica irlandesi e autrice di numerosi libri sulla questione, fra i quali Il diario di Bobby Sands, smentisce qualunque suo coinvolgimento in questa presentazione.

Silvia Calamati ha partecipato come relatrice, insieme a Giulio Giorello, Manlio Milani e Margaret Urwin, al convegno “Stragi politiche e violenza. Uno sguardo internazionale” organizzato dall’ANPI e dalla Casa della Memoria di Brescia lo scorso novembre.

Recentemente, abbandonando temporaneamente l’argomento di cui si occupa da oltre trent’anni, Silvia Calamati ha pubblicato il diario di Sotiris Kanellopoulos, partigiano della Guerra civile greca (marzo — maggio 1949), dal titolo “Neve e fango per dissetarmi”.

La vicenda di questa presentazione non autorizzata è ben riassunta in questo articolo del sito Contropiano (link)

Comitato Provinciale dell'ANPI di Brescia, http://t.co/Ui87fg4pNE - Facebook: Anpi Brescia. English: http://t.co/dYHCAaxsDM

Comitato Provinciale dell'ANPI di Brescia, http://t.co/Ui87fg4pNE - Facebook: Anpi Brescia. English: http://t.co/dYHCAaxsDM